Ecco i 5 cibi più ricchi di proteine

Già in altri articoli del nostro blog si è parlato dell’importanza delle proteine e di come sia utile inserire nella nostra alimentazione diversi cibi proteici. Infatti una dieta ricca di proteine è consigliata a tutti gli sportivi in quanto, questo tipo di dieta, è fondamentale per la crescita muscolare ed è anche utile quando si vuole perdere peso.

Le proteine in polvere che molti sportivi assumono dopo i loro allenamenti, è importante che siano consumate alternandole con cibi naturali altamente proteici. Diversi studi, infatti, dimostrano come l’assunzione di un cibo ad alto contenuto proteico o di un frullato proteico subito dopo l’allenamento sia davvero utile nel fornire i giusti nutrimenti ai nostri muscoli.

I CINQUE ALIMENTI PIU’ PROTEICI

Ecco quindi per voi una lista di 5 alimenti proteici adatti a tutti coloro che si allenano in maniera costante o che vogliono semplicemente perdere peso aumentando l’apporto proteico giornaliero.

Vale la pena sottolineare che, mentre tutti gli alimenti in questo elenco sono ricchi di proteine, alcuni, come ad esempio i semi di zucca e le mandorle, sono anche ricchi di grassi e devono essere pertanto consumati con la dovuta moderazione.

1:Seitan

Il seitan è ricavato dal glutine del grano tenero ed è un impasto altamente proteico. Il nome seitan gli è stato dato da George Oshawa, studioso giapponese, e tradotto significa “è proteina“. Vediamo ora quali sono le sue caratteristiche:

 

 

Caratteristiche per 100 gr di prodotto:

  • Calorie: 370
  • Proteine 75 gr
  • Grassi totali:1.8 gr
  • Colesterolo: 0 mg
  • Sodio: 29 mg
  • Potassio: 100 mg
  • Carboidrati: 14 gr
  • Potassio:100 gr
  • Fibre:0,6 gr

2:Spirulina

La spirulina è un alga azzurra appartenente alla famiglia delle Arthrospira platensis ed è presente sopratutto nelle acque salmastre dei tropici. In questa alga abbondano sia le proteine, gli amminoacidi essenziali ed i lipidi. Vediamo quali sono le sue caratteristiche:

 

 

Caratteristiche per 100 gr di prodotto:

  • Calorie: 290
  • Proteine 57,47 gr
  • Grassi totali:7,72 gr
  • Colesterolo: 0 mg
  • Sodio: 13 mg
  • Potassio: 100 mg
  • Carboidrati: 23,9gr
  • Potassio:100 gr
  • Fibre:3,6 gr

L’ estratto di spirulina contiene circa il 60 % di proteine ( 51-71 % ) Contiene tutti gli aminoacidi essenziali , anche se con quantità ridotte di metionina , cisteina e lisina rispetto alla carne, alle uova e proteine del latte .

#3:Parmigiano Reggiano

Il parmigiano reggiano è un formaggio stagionato tipico dell’Emilia Romagna dove è nato 1000 anni fa. E’ uno dei formaggi più digeribili in quanto contiene poco lattosio. Vediamo le sue caratteristiche:

 

 

Caratteristiche per 100 gr di prodotto:

  • Calorie: 431
  • Proteine 38 gr
  • Grassi totali:29 gr
  • Colesterolo: 88 mg
  • Sodio: 1,529 mg
  • Potassio: 125 mg
  • Carboidrati: 4,1 gr
  • Fibre:0 gr

Il parmigiano reggiano è ricco di proteine rispetto a tanti altri alimenti. Viene normalmente utilizzato per insaporire i piatti di pasta o i risotti. Ottimo anche mangiato da solo come spuntino.

4:Polpo

Il polpo è un mollusco e si trova prevalentemente nei fondali bassi, non più di 200 m. E’ molto gustoso e per questo motivo è utilizzato nelle preparazioni di diversi piatti.

 

 

Caratteristiche per 100 gr di prodotto:

  • Calorie: 164
  • Proteine 30 gr
  • Grassi totali:2.1 gr
  • Colesterolo: 96 mg
  • Sodio: 460 mg
  • Potassio: 630 mg
  • Carboidrati: 0 gr
  • Fibre:0 gr

5:Tonno

Il tonno è un pesce azzurro che appartiene alla famiglia delle Scombridi ed il suo peso può raggiungere anche i 750 kg

 

 

 

Caratteristiche per 100 gr di prodotto:

  • Calorie: 134
  • Proteine 30 gr
  • Grassi totali: 6 gr
  • Colesterolo: 49 mg
  • Sodio: 50 mg
  • Potassio: 323 mg
  • Carboidrati: 0 gr
  • Fibre:0 gr

Anche il pesce è un ottima fonte di proteine. Il pesce azzurro, categoria a cui appartengono il salmone, la trota, lo sgombro, le sardine apportano proteine di altissima qualità.
Anche il merluzzo, il tonno, il caviale e l’aragosta sono ricchi di proteine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *