Come dimagrire con la bicicletta

Molti di voi hanno sicuramente bisogno di togliere qualche chiletto di troppo che si è concentrato sopratutto nella pancia e nei fianchi, dando luogo a quegli antipatici rotolini di grasso. Oltre a seguire una dieta equilibrata, un valido aiuto può venire dallo sport, ad esempio la bicicletta può darci una grossa mano. In questo articolo vediamo come.

Le bici da strada ti permettono di fare sport senza allontanarti troppo da casa e possono essere utilizzate tutti i giorni con grandi benefici per il cuore. Infatti una ricerca fatta da alcuni medici olandesi ha evidenziato come l’utilizzo della bici per 3 ore alla settimana riduce del 20% il rischio di incorrere in malattie cardiovascolari.

Una bici da strada discreta ha un costo che si aggira intorno ai 1500 euro, ve ne sono alcune che arrivano anche a costare sui 3000 euro, ma per iniziare non vi è bisogno di spendere tanto e con i soldi risparmiati puoi acquistare qualche accessorio come scarpe e guanti di qualità, gli shorts etc.
Molta attenzione va data alle scarpe che si acquistano. Infatti una scarpa corretta ti permette di pedalare nel nodo più giusto ed iniziare a farlo quando si è a ore 11, portando il pedale verso l’alto e facendolo poi scendere dall’altra parte.
Solo in questo modo si mettono in movimento i muscoli dei glutei ed i flessori dell’anca.

Altro fattore molto importante è legato al nutrimento dei muscoli mentre si pedala. Infatti, anche se sei all’inizio, è possibile che tu riesca a pedalare per ore. Ma è davvero fondamentale, dopo circa 90 minuti di attività, che tu ti prenda una pausa, per consumare delle barrette proteiche e delle bevande energetiche che ti faranno reintegrare i carboidrati bruciati nella pedalata.

Un altro elemento a cui prestare attenzione è quello legato alla posizione di sella. Infatti se la sella non è sistemata in modo ottimale puoi andare incontro a fastidiosi mal di schiena, dolori al ginocchio e possono apparire anche delle vescicole sul fondoschiena. Puoi far sistemare la sella ed il manubrio da uno specialista, ed in questo modo sarai anche invogliato a pedalare di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *